Cantiere Sociale Avanti Tutta!


Il progetto del Cantiere Sociale Versiliese prosegue con intensità. Numerose sono le iniziative in programma e molte quelle già realizzate presso la sede del Cantiere Sociale in via Belluomini al Varignano. Per tutti i sabati del mese di Novembre i Chicchi d’Uva con la collaborazione dei Burlamatti organizzeraranno “Autunno in Cantiere Assunzioni” rassegna di teatro di strada. Il 6 novembre alle 15 per pubblicizzare bene gli eventi ci sarà una parata per le vie del Varignano con trampolieri, giocolieri clown e altre figure circensi e una festa con mondine e vino novello. Oltre al teatro l’appuntamento fisso è quello del cineforum, tutti i giovedì, il cinesars in collaborazione con altre associazioni: Collante, Dada Viruz Project, Emergency organizza proiezioni. In questo periodo gli appuntamenti cinematografici sono raddoppiati grazie all’appuntamento promosso dal comitato a sostegno della resistenza del popolo palestinese che il martedì proietta film per sensibilizzare sul tema della Palestina. Ricordiamo inoltre che il cantiere è uno dei due punti di scambio dei Gruppi d’Acquisto Solidale (GAS) e che a breve partirà il collettivo fotografico che realizzerà corsi e mostre. Il Cantiere Sociale; oltre ad essere la sede di 15 associazioni tra le quali il Gruppo Autonomo, cuore della tifoseria dell’hockey viareggino; è uno spazio aperto a disposizione di chiunque voglia costruire dal basso momenti di partecipazione democratica. All’interno del Cantiere Sociale si stanno svolgendo gli incontri per costruire la mobilitazione per Daniele Franceschi il giovane viareggino morto in un carcere francese lo scorso 25 agosto.
Molte altre iniziative saranno messe in programma dai corsi di spagnolo, ad incontri ambientalisti per la valorizzazione del parco e per la raccolta differenziata e tanto altro ancora. Il Cantiere Sociale vuole lavorare all’interno del quartiere Varignano e di tutto il comprensorio versiliese per riaggregare e ricomporre un tessuto sociale disgregato dalle politiche liberiste di questi anni. Il Cantiere Sociale vuole sconfiggere la cultura dell’individualismo e della paura e favorire la partecipazione e la solidarietà.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


due × = 4