L’ex stabile INAPLI Assegnato ufficialmente al Cantiere Sociale Versiliese


Stamani Giovedì 13 gennaio, davanti ai giornalisti di stampa e TV, il presidente della Provincia di Lucca Stefano Baccelli e l’Assessore Mario Regoli hanno firmato con la presidente Stefania Brunini del Cantiere Sociale Versiliese la convenzione che concede ufficialmente la gestione dello stabile ex INAPLI in via Belluomini al Varignano al Cantiere Sociale Versiliese. Si concretizza di fatto il progetto al quale da anni, anche noi di Dada Viruz Project lavoriamo. Il cantiere sociale è già un fucina di idee, un luogo di incontro e confronto per varie realtà associative che credono che si possa partire dal basso per costruire un’altra idea di socialità. L’amministrazione provinciale si è impegnata, inoltre, a concedere il prima possibile anche lo stabile esterno degli ex laboratori dove dovrebbe venire tra l’altro una sala polivalente utilizzabile da tutta la cittadinanza. Mentre l’amministrazione comunale di centrodestra sfratta le associazioni e non si impegna a risolvere i problemi di degrado in cui versa il quartiere Varignano e l’intera città di Viareggio, il Cantiere Sociale Versiliese assieme alla provincia di Lucca rilanciano uno spazio che altrimenti sarebbe finito in uno stato di abbandono o tutt’al più alienato e venduto ai privati.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + nove =