Cineforum al Cantiere Sociale


RASSEGNA DI AUDIOVISIVI
CURATA DA CINESARS
PROGRAMMA DI MARZO 2011

MERCOLEDI’ 2 ORE 21 45 STORIA DI PIERA
(M. FERRERI ITA 1983)

MERCOLEDI’ 9 ORE 21 45 IL SILENZIO DOPO LO SPARO
(V. SCHONDLORFF GER 2000)

MERCOLEDI’ 16 ORE 21 45 BARAKA
(R. FRICKE USA 1992)

MERCOLEDI’ 23 ORE 21 45 I COMPAGNI
(M. MONICELLI ITA 1963)

MERCOLEDI’ 30 ORE 21 45 JIMI PLAYS GUITAR (CINESARS)

Marzo, un mese dedicato alla donna, si apre con un film scritto da Piera degli Esposti e Dacia Maraini e diretto da Marco Ferreri. Storia (quasi) autobiografica, il film segue Piera, fin dall’infanzia e nella sua contraddittoria crescita., nel difficile rapporto con la madre schizofrenica e il padre assente.
Ancora una donna protagonista del secondo film del mese. Rita è una guerrigliera tedesca che si rifugia, una volta ricercata, in Germania Orientale. I rapporti privati (e ideologici) con i compagni e le compagne d’avventura . La lotta, le speranze, la crisi, la realtà burocratica della DDR e la repressione sono narrati con rigore e tenerezza.
La terza data è un vero e proprio evento. Il film in programma è il documentario più visto nel mondo negli ultimi venti anni. Baraka (che significa benedizione in varie lingue) è un documentario girato sulla falsa riga di Koyaanisqatsi (solo immagini e musica) documentario che spopolò all’inizio degli anni 80. Girato in 25 paesi del mondo il film vuole (nelle intenzioni del regista) cogliere l’essenza dell’ unica vera “religione” (il rapporto tra l’uomo e la natura).
Nel quarto mercoledì di marzo continua il miniciclo dedicato a Monicelli. I Compagni è un film del 1963 ma è ambientato a fine 800. Racconta le lotte degli operai in una fabbrica tessile di Torino e si avvale di ottime prove d’attori (Mastroianni su tutti).
Nel quinto mercoledì prosegue il ciclo di proiezioni dedicate alla musica. In un montaggio curato da Cinesars viene celebrato Jimi Hendrix e la sua leggendaria chitarra.

CANTIERE SOCIALE VERSILIESE via Belluomini Viareggio

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 − = uno