X° torneo per Nicola


Gli anni passano ma c’è chi non dimentica una amicizia, una storia, un vissuto. Essere ultras, al di là delle becere calunnie del circo massmediatico, è essenzialmente questo. Sono passati 10 anni ma anche quest’anno gli ultras del Viareggio hanno ricordato Nicola Scrima, morto per un malore in mare. Nonostante che i gruppi storici della tifoseria bianconera, cosi come tanti altri gruppi in altre parti d’Italia, si sono sciolti; a seguito del decreto Maroni, della vergognosa tessera del tifoso e del clima repressivo che si respira negli stadi; sono riusciti lo stesso a onorare uno di loro con un’iniziativa fatta di socialità e aggregazione. Presso il centro polo si sono incontrati ragazzi di Viareggio, Pisa, Bologna, Alessandria, Cremona che hanno dato vita ad un torneo di calcio a 7, che hanno magiato, bevuto e cantato assieme. Naturalmente pure il Gruppo Autonomo e la Brigata morganti, gruppi che seguono la squadra di hockey del CGC Viareggio, a noi vicini, erano presenti e hanno ricordato Nicola con una targa.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ quattro = 6