Contro Berlusconi, contro Lunardini!!!


Promosso da Sinistra Ecologia e Libertà, Federazione della Sinistra e Sinistra Critica si è svolto stamani sabato 10 settembre un presidio, abbastanza partecipato, davanti al municipio di Viareggio. La protesta era principalmente contro le scelte del governo nazionale che con la nuova manovra economica cerca di far pagare la crisi ai lavoratori e salvaguarda i soliti noti. La banda Berlusconi oltre ad aver aumentato l’IVA, avere fatto tagli al sociale, permesso alle aziende di licenziare liberamente violando lo statuto dei lavoratori ha pure tentato (per fortuna senza riuscirci per adesso) di mettere mano alle pensioni e di cancellare feste come il 25 aprile e il 1 maggio. La protesta era, inoltre, rivolta anche contro la giunta Lunardini totalmente incapace di dare risposte alle problematiche della città. Al presidio hanno partecipato anche i migranti di via Matteotti che l’amministrazione vorrebbe sgombrare sebza trovarli una adeguata sistemazione.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


9 − = sette