TEV – Veolia a Processo. Importante costituirsi parte civile!


Venerdì 21 Settembre, alle ore 9 presso il tribunale di Viareggio si svolgerà la prima udienza del processo che vede imputati sei dirigenti di TEV-Veolia. Gli imputati sono accusati di aver sverzato volontariamente acque di lavorazione dell’inceneritore, contenenti diossina, nel torrente Baccatoio, con conseguenti danni all’ambiente e alla popolazione. Molti cittadini che da anni si battono contro l’incenerimento dei rifiuti e denunciano le irregolarità di chi ha gestito questo impianto, si costituiranno parte civile. Anche alcuni compagni di Dada Viruz Project, Sinistra Critica e del coordinamento anticapitalista versiliese hanno deciso di costituirsi parte civile. Chiunque voglia costituirsi parte civile può contattare reteambientaleversilia@gmail.com
Siamo di fronte ad un nuovo importante appuntamento nella lotta contro gli inceneritori e la difesa della salute di tutti i cittadini. Sicuramente non l’ultimo visto l’ottusità della giunta regionale, guidata da Enrico Rossi, che continua a perseguire progetti scellerati sul piano dei rifiuti.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× sei = 54