Versilia per la Palestina

Dopo molti anni di intensa attività sul territorio, il comitato a sostegno della resistenza del popolo palestinese della Versilia ha deciso di trasformarsi in una vera e propria associazione riconosciuta con tanto di statuto. L’associazione si chiamerà “Versilia per la Palestina”. Il nome dell’associazione vuole sottolineare l’impegno che i militanti versiliesi hanno messo e continueranno a mettere per denunciare i crimini sionisti compiuti in tutto il Medio Oriente e soprattutto per continuare ad esprimere solidarietà ad un popolo che resiste.
Lunedì 21 è stato dato l’annuncio ufficiale del cambio del nome durante l’iniziativa “Sulla scia dell’Estelle” promossa assieme al Coordinamento Freedom Flotilla di La Spezia Massa Carrara presso il Cantiere Sociale. All’iniziativa, dove hanno partecipato oltre 40 persone, sono intervenuti i membri dell’equipaggio di Estelle. I quali,oltre a raccontare la loro esperienza a bordo e a proiettare video, hanno illustrato il progetto Arca per Gaza una sorta di viaggio all’incontrario utile per far conoscere l’isolamento in cui versa la popolazione di Gaza.
L’associazione Versilia per la Palestina oltre a sostenere questo progetto continuerà la sua campagna per il boicottaggio dei prodotti israeliani. Invitiamo tutti a non comprare i prodotti che hanno il codice a barra che finisce in 729. L’associazione Versilia per la Palestina ha la sua sede intitolata a Vittorio Arrigoni presso il cantiere sociale versiliese ex INAPLI in via Belluomini 18 a Viareggio.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 1 = cinque