Cira all’ambasciata francese: Voglio giustizia per mio figlio

Alcune decine di compagni, alcuni giunti da Viareggio altri di Roma, si sono recati sotto l’ambasciata francese per sostenere Cira Antignano. Cira, la madre di Daniele Franceschi, dopo avere rilasciato interviste è stata ricevuta dall’ambasciatore e dal console romano di Francia che hanno promesso di attivarsi per fare riavere gli organi del figlio, deceduto nel carcere di Grasse. Fuori i compagni hanno tenuto un presidio volantinando i passanti. Il video che segue mostra alcuni momenti di questa mobilitazione di solidarietà.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove − 4 =