Massarosa: Il sindaco Mungai insensibile verso i cani di Anna


Il sindaco di Massarosa, Mungai, non mantiene la promessa e decide di sgomberare i cani di Anna. Il sindaco cede, di fatto, alle pressioni e alla burocrazia mostrando totale insensibilità. I cani dovranno lasciare lo spazio dove vivono in tranquillità e armonia per fare destinazione nei canili di provenienza. Il sindaco nell’ordinanza parla di randagismo ma si tratta di una bufala grande e grossa. I cani di Anna sono cani docili e ben ambientati per lo più si tratta di animali anziani che vorrebbero passare gli ultimi anni della loro vita in serenità. La decisione di Mungai sconcerta e ma non passerà sotto silenzio. Gli animalisti annunciano battaglia e denunciano l’atteggiamento ambiguo del sindaco. Non si escludono picchetti e proteste per difendere i cani di Anna. Anche noi esprimiamo ad Anna la nostra simpatia e solidarietà e cogliamo l’occasione per ribadire come il PD e il centrosinistra a pari del PDL e del centrodestra siano totalmente privi di cultura ambientalista e animalista.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × = cinquanta sei