Atti vandalici all’ex INAPLI

“Alcune notti fa ignoti sono entrati nell’ex INAPLI e hanno compiuto atti vandalici.” A segnalare i fatti sono gli esponenti del Cantiere Sociale Versiliese che ha sede in una parte della struttura. “Noi non abbiamo subito danni ma le vetrate delle porte delle officine che si trovano sul retro sono state prese a sassate e alcun sono andate in frantumi. Abbiamo provveduto immediatamente a informare la provincia nelle figura dll’assessora Federica Manieri. Non è la prima volta che in zona si verificano episodi inquietanti.”

Dalla nota del Cantiere si evince preoccupazione per un bene che è proprietà di tutti e che potrebbe essere destinato all’emergenza abitativa e che invece è lasciato in stato di abbandono alla mercé di tutti.

Molto probabilmente gli autori del vandalismo volevano rubare qualcosa come ferro e rame. Si tende ad escludere la matrice politica dell’atto anche perché i danni non hanno riguardato nello stabile del Cantiere Sociale né quello dove hanno sede gli uffici della provincia.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 + uno =