Massa è scesa in piazza contro repressione e razzismo

WP_20150523_18_18_34_Pro

Il corteo che ha sfilato sabato 23 per le vie di Massa è stata una concreta risposta alla violenza delle forze di polizia, alla repressione e al razzismo.
Almeno 400 persone hanno sfilato in modo pacifico ma determinato dimostrando che ci vuole ben altro che le manganellate e le denunce per fermare chi dissente alla demagogia e al razzismo ben incarnati da Salvini e dalla Lega.
Partiti della sinistra, centri sociali ma anche la CGIL e tanti semplici cittadini sono scesi in piazza per condannare la violenza con cui la polizia il sabato precedente ha picchiato chi protestava contro Salvini. Anche da Viareggio diverse decine di compagne e compagni hanno aderito alla manifestazione distribuendo un volantino di solidarietà con i denunciati.
Il Coordinamento Anticapitalita Versiliese ha sfilato con lo striscione: “Da Viareggio a Massa la repressione non passa”.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ sette = 12