E’ Vecoli il nuovo segretario del PRC della Versilia

10410971_10203755424159786_7488669142031774489_n

 

E’ Michelangelo Jan Vecoli il nuovo segretario della federazione versiliese di Rifondazione Comunista. Eletto all’unanimità al congresso straordinario locale del partito. Rifondazione Comunista dopo avere attraversato vicissitudini controverse ed essersi appiattito troppo sulle posizioni del PD fu commissariato dal nazionale. Monica Sgherri il commissario ha provveduto a ridare a questo partito una sua autonomia e lo ha traghettato verso il congresso. Non entriamo nel merito delle scelte politiche di un partito che ha compiuto, in passato, molti errori e che conferma, per il presente, dei grossi limiti strutturali, tuttavia auguriamo al nuovo segretario di federazione buon lavoro. Vecoli, quarantenne, da sempre attivo nel volontariato è legato all’esperienza del “partito sociale” che ha sperimentato dentro il collettivo politico Caracol. Lasciò, coerentemente, Rifondazione Comunista quando il vecchio gruppo dirigente chiuse con i lucchetti la sede, di proprietà del partito, dove erano attivi numerosi giovani. Alle ultime elezioni regionali era candidato nella lista SI Toscana a Sinistra dove, pur non essendo eletto, ha ottenuto oltre 800 voti, un risultato più che dignitoso. Adesso lo attende una nuova sfida, tutt’altro che facile, quella di provare a far risorgere un partito entrato da diversi anni in una profonda crisi. Vita dei circoli, alleanze politiche, rapporti con i movimenti sono tutti nodi che il nuovo segretario dovrà sciogliere. A Vecoli e al nuovo tesoriere Rodolfo Bertozzi va il nostro sincero augurio di buon lavoro.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


quattro + = 5