Repubblica Viareggina è scesa in piazza in difesa dei beni comuni

Difendiamo i beni comuni

Il mal tempo ha ostacolato ma non ha impedito il presidio di Repubblica Viareggina in difesa dei beni comuni. Una quindicina di militanti dell’organizzazione, che alle scorse elezioni ha sostenuto Filippo Antonini alla candidatura di sindaco, sono scese in piazza distribuendo centinaia di volantini sabato 9 gennaio in via Fratti. Si è trattata della prima uscita ufficiale del 2016 in solidarietà con i disoccupati e gli sfrattati, in difesa dell’ambiente e per dire no alla svendita del porto. La nuova portavoce Luna Caddeo ha ribadito la netta contrarietà ad ogni tipo di privatizzazione e ha criticato fermamente l’amministrazione per la totale indisponibilità ad ascoltare le voci della città.

Video: Difendiamo i Beni Comuni

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× nove = 45