Il Cantiere Sociale interviene contro il degrado in via Belluomini

WP_20160115_15_33_21_Pro

Pubblichiamo integralmente il comunicato del Cantiere Sociale Versiliese 

Da tempo avevamo notato la presenza di personaggi inquietanti che si aggiravano attorno alle officine dell’ex scuola INAPLI, la parte che non gestiamo ed è rimasta alla mercé di chiunque. Tra l’altro a pochi metri la magistratura ebbe la bella idea di concedere gli arresti domiciliari ad alcune persone.

La presenza di persone che hanno comportamenti sopra le righe, che si ubriacano e che vivono di attività illecite danneggia le numerose attività sociali e culturali che le nostre associazioni portano avanti con sacrificio. Per questo, il cantiere sociale, oggi ha provveduto a saldare la porta del vano caldaia dove trovavano rifugio alcuni di questi personaggi. Se gli enti preposti non interverranno lo faremo noi. Non tollereremo più bagordi dove svolgiamo le nostre attività sociali.

Cantiere Sociale Versiliese

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto + = 11