Il Gruppo Autonomo contesta le diffide di Forte dei Marmi e le ricostruzioni giornalistiche

 

12919831_465333493677845_4960939354927754543_n

Il Gruppo Autonomo Viareggio esprime la propria solidarietà ai due ragazzi viareggini recentemente diffidati per i “presunti fatti” avvenuti durante l ultima partita stagionale, il derby play-off contro il Forte dei Marmi. Troviamo vergognoso l’ ennesimo atto repressivo, questa volta messo in atto dal commissariato di forte dei marmi, commesso nei confronti del mondo ultras viareggino che, questa volta nel hockey come nel calcio poco tempo fa, si vede vittima di abusi sempre più frequenti e ingiustificati. Il nostro disprezzo va a anche ai soliti giornalai locali, che una volta in più nn si sono fatti scappare l occasione di distorcere la realtà e gettare nefandezze addosso a ragazzi colpevoli solo d portare una sciarpa, che parlano di contatto a fine partita quando la causa del DASPO sarebbe essere entrato senza biglietto,cioè prima dell inizio.

Contro repressione e falsità…AVANTI ULTRAS! DIFFIDATI LIBERI!

Gruppo Autonomo Viareggio

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


4 × = venti