L’ultimo saluto a Fabio Giannecchini

11086668_936631593048016_805676073_n

Quando il furgone delle onoranze funebri della Croce Verde ha lasciato la casa in via Petri, alla Migliarina, per dirigersi a Livorno dove il feretro di Fabio Giannecchini sarà cremato, le compagne e i compagni hanno tributato lui un lungo applauso. E’ stato questo l’ultimo saluto ad una persona vera che ha passato parti importanti della sua vita ad impegnarsi contro le ingiustizie per costruire una società migliore. Fabio era un comunista e la bandiera rossa non poteva mancare. Fabio negli ultimi anni ha lottato con coraggio e dignità con una grave malattia avendo accanto sempre la compagna di una vita Nicoletta Gemignani. A noi, però, piace ricordarlo quando lavorava alla festa in pineta dei Partigiani Sempre o nell’impegno profuso in tante attività, come quella nel comitato Matteo Valenti. Ai compagni del circolo “Partigiani Sempre” e soprattutto alla meravigliosa Nicoletta vanno le nostre più sentite condoglianze.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 2 = quattro