Sfrattato ERP: “Rivoglio le mie cose che sono nella casa da cui ci avete buttato fuori”

WP_20160831_18_48_54_Pro

Si è svolta l’assemblea condominiale dei portici con ERP presente anche Fondazione Casa. Alcuni esponenti dell’Assemblea Inquilini Portici hanno espresso le loro lamentele per il modo in cui è gestito il condominio e soprattutto per  il timore di eventuali nuovi sfratti. Un giovane sfrattato ERP ha preso la parola chiedendo quando potrà riavere la roba della sua famiglia e i documenti che sono nella casa. ERP è stata evasiva dicendo che non ha potuto ancora rispettare gli appuntamenti che aveva preso con loro perché a corto di personale e che lo farà solo con la presenza della polizia municipale. Il fatto è che entro il 12 settembre scade il termine ultimo per sgomberare la casa dopodiché per questa famiglia diverrà impossibile riprendersi le propie cose.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 5 = due