Interessante serata promossa dall’ANPI sul libro che parla del “Comandante Andrea”

14517413_10207456934246121_3186369070692490257_n

La sala della croce verde di Viareggio era quasi piena, venerdì 7 ottobre, per la presentazione del libro “Comandante Andrea Partigiano Sempre” promossa dall’ANPI di Viareggio. Il libro scritto da Filippo Antonini che racconta le esperienze politiche e in particolar modo della lotta partigiana del nonno, il comandante Andrea al secolo Giuseppe Antonini, sta riscuotendo un discreto successo. Oltre all’avvocato Filippo Antonini erano presenti in sala anche lo storico Massimo Michelucci dell’ANPI di Massa, il quale ha curato la prefazione del libro, e il presidente dell’ANPI di Viareggio, Luca Coccoli, che ha anche letto un intervento di saluto dell’ANPI nazionale. La serata è stata intensa, ricca di emozioni anche grazie alla proiezione di un video inedito che ha ripercorso alcuni momenti salienti della vita di Beppe Antonini, il Comandante Andrea. In tempi come questi dove chi ha il potere tende a maciullare la memoria e a storpiare la carta costituzionale iniziative del genere assumono un ruolo di significativa importanza.

Sono passati sette anni dalla scomparsa del Comandante Andrea ma la sua lezione morale e politica appare ancora attuale e necessaria. Siamo sicuri, è stato detto, che oggi sarebbe in prima linea a battersi per il “no” al referendum e per difendere la costituzione.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


8 × = trenta due