Con entusiasmo è iniziato il quarto anno di Autunno in Cantiere

wp_20161105_18_19_57_pro

E’ tornata, attesissima, la nuova edizione di Autunno in Cantiere realizzata dai Chicci d’Uva. Siamo giunti alla quarta edizione. Dopo l’ambientazione nel far west, nello spazio e quella horror dell’anno scorso, quest’anno la scenografia è ambientata all’epoca del futurismo.

Sabato 5 novembre, nonostante il maltempo, numerose persone sono venute ad assistere al laboratorio del Maestro Luchino “canne, cannucce e tubi sonanti” con la straordinaria partecipazione di Andrea Vanni. Laboratorio di costruzione di strumenti musciali con cannucce. Adatto a bambini e adulti che si è tenuto alle 17 presso il Cantiere Sociale Versiliese. Seguito subito dopo dallo Spettacolo del “Teatro Schabernack” in “Monologhi”: “Un giorno maledetto” + “Ribellione dal basso” due monologhi tragi-comici liberamente tratti da due testi di S. Benni.

Verso le 19 c’è stata la retrospettiva su Oddo Oddi con l’inaugurazione del monumento celebrativo a cura della famiglia Boiler. La serata ha proseguito con performance di improvvisazione poetica e insulti condotta da Giulia e Marco. Tutti gli intervenuti sono rimasti entusiasti per l’allestimento. Il prossimo appuntamento è per Sabato 12 novembre sempre al Cantiere Sociale. Ricordiamo che anche sabato ci sarà la possibilità di fare un aperitivo.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × sei =