Anche a Viareggio vince il No ma c’è gente a cui hanno impedito di votare

15319105_10209185713697205_1167214228534076303_n

L‘arroganza e il potere sono stati sconfitti. Dalle urne esce un chiaro e incontrovertibile risultato. Il No ha vinto. Alta l’affluenza ai seggi con il 64,5% e ben oltre 19 milioni di voti per il “No” nelle urne pari quasi al 60%

La costituzione per il momento è salva. Per la seconda volta, in dieci anni, gli italiani hanno respinto un tentativo di stravolgimento della carte. La sconfitta per Renzi e il suo governo, costretto a dimettersi, è enorme. Vince solo in tre regioni, una di queste è la sua Toscana. Ma anche qui la vittoria è di misura e perde in numerose città tra cui Livorno. In tutta la Versilia il No vince. A Viareggio, dove ad alcune persone senza residenza è stato impedito di votare, cosa gravissima, che denunciamo con forza, il divario tra il No è il Si è di oltre 3.000 voti. Il No vince con il 54,4% Si tratta di una sconfitta anche per il sindaco Giorgio Del Ghingaro che si era schierato per il SI.

Intanto una parte del “No Sociale” si prepara a mobilitarsi e già domani martedì 6 ci sarà un presidio sotto il municipio per chiedere la Residenza per tutti.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sette − = 2