Diverse centinaia di antifascisti sfilano per Massa tenendo lontani i sedicenti studenti di Forza Nuova

Mentre Lotta Studentesca, gruppuscolo vicino alle posizioni fasciste di Forza Nuova, si rintanava in un luogo chiuso gli antifascisti manifestavano per le strade di Massa, città medaglia d’oro per a Resistenza. Nemmeno la fitta pioggia scoraggiava gli antifascisti dal dare vita ad un corteo ricco e vivace composto da diverse centinaia di compagne e compagni che hanno voluto ribadire che a Massa il fascismo non passerà.

La provocazione dei fascisti di scegliere Massa e per giunta il giorno della festa dei lavoratori, festa che fu abolita durante il regime mussoliniano, non poteva passare sotto silenzio, per questo motivo a Massa sono giunti antifascisti anche da Carrara, Viareggio, Lucca, Pisa e altre città vicine.

E’ stato un primo maggio di lotta e non poteva essere diversamente.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ quattro = 11