La lotta paga! Sgombero di una casa ERP rinviato al quartiere Fontanini a Viareggio.

La lotta paga sempre! E ha pagato anche stamane 16 maggio. La solidarietà e la mobilitazione costruita dalla Brigata Sociale Antisfratto e dall’Unione Inquilini ha impedito che un pensionato con soli 300 euro al mese di pensione finisse in mezzo alla strada. Giovedì scorso la protesta blitz negli uffici ERP e stamane un nutrito picchetto antisgombero, al quartiere Fontanini al Varignano, con compagni provenienti anche dalla Casa Rossa di Montignoso ha, di fatto, costretto ERP a concedere una proroga fino al 27 luglio.

Sia chiaro che a noi questo non basta. ERP, per noi, deve modificare diametralmente la sua politica sulla casa. Deve finire la vendita delle case popolari, le assegnazioni devono essere più veloci e non devono più esserci case murate.

Brigata Sociale Antisfratto

Unione Inquilini

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto × = 56