Svastiche e insulti sulla campagna elettorale a Camaiore

Inquietante fatto nel comune di Camaiore, dove è in corso una campagna elettorale soporifera. Qualche imbecille convinto, erroneamente, di svegliarla ha disegnato l’infame simbolo delle svastiche. Sono apparse in vari punti del comune epiteti contro il sindaco accompagnati da un uguale e una svastica. Non si capisce se gli autori vogliono fare l’apologia di un regime di morte e terrore senza eguali come fu il nazismo; o se ,semplicemente, vogliono avanzare una demagogica e delirante propaganda contro il sindaco paragonandolo al nazismo. In entrambi i casi ci appare molto grave che un simbolo che ha causato dolore e sofferenza, anche nella nostra Versilia, sia usato con tale leggerezza e per questo condanniamo gli autori di tale atto e ci auguriamo che le scritte siano rimosse immediatamente. Non dimentichiamo, inoltre, che l’anno scorso a Camaiore si verificarono dei gravi fatti di intolleranza contro i migranti.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


3 − = uno