Iniziativa di RV sul sionismo con Warschawski al Dada Boom in occasione dei 100 anni della dichiarazione Balfour

Domani venerdì 3 novembre, in occasione del centenario della dichiarazione Balfour del 2 novembre 1917, Repubblica Viareggina ha deciso di promuovere un incontro dibattito per approfondire il sionismo e le sue atroci politiche. La dichiarazione Balfour dal nome del ministro inglese è un documento ufficiale della politica del governo britannico in merito alla spartizione dell’Impero Ottomano all’indomani della prima guerra mondiale. Si tratta di una lettera, scritta dall’allora ministro degli esteri inglese Arthur Balfour a Lord Rothschild, inteso come principale rappresentante della comunità ebraica inglese, e referente del movimento sionista con la quale il governo britannico affermava di guardare con favore alla creazione di un “focolare ebraico” in Palestina, allora parte dell’Impero Ottomano.

All’iniziativa parteciperà Michel Warschawski scrittore e giornalista israeliano marxista e antisionista che scrive regolarmente sull’International Viewpoint, Le Monde diplomatique, Znet, Monthly Review e Sine Hebdo. Prima dell’incontro, a partire dalle ore 20, ci sarà un piccolo buffet a cui seguirà il dibattito intorno alle ore 21

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− uno = 8