Brigata Sociale Antisfratto contro GAIA e assistenti sociali per il distacco dell’acqua

L‘acqua è un bene primario che non andrebbe mai negato a nessuno. Purtroppo una donna residente a Viareggio, vicino alla Torre Matilde, se l’è vista staccare. La donna in difficoltà economiche e madre di tre minori, di cui uno molto piccolo, si è rivolta agli assistenti sociali del comune di Viareggio che invece di portare il proprio aiuto le hanno consigliato di dare in affidamento i propri figli. Oltre all’arroganza di GAIA, ancora una volta ci tocca denunciare come i servizi sociali del comune di Viareggio siano del tutto inadeguati.

Brigata Sociale Antisfratto

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove − = 3