Convenzione o meno il Cantiere Sociale Versiliese va avanti

Il Cantiere Sociale Versiliese ha promosso una assemblea molto partecipata martedì 12 dove vi hanno partecipato all’incirca una sessantina tra iscritti e simpatizzanti. L’assemblea ha ribadito che non cederà mai né ai ricatti né alle ingerenze politiche da qualsiasi parte vengano. Per questo ha ribadito l’interruzione di ogni rapporto con l’attuale amministrazione comunale. Critiche alla giunta Del Ghingaro, per la sua arroganza, sono arrivate anche da altre associazioni presenti in sala. La convenzione che scadrà il 31 gennaio è con la provincia quindi è con essa che il direttivo del Cantiere Sociale dovrà trattare. A prescindere dal rinnovo o meno della convenzione le attività del Cantiere Sociale proseguiranno anche nell’anno 2018. Non si può fermare un luogo radicato nel quartiere che produce una pluralità di interventi sociali e culturali che avrebbe dovuto proporre l’amministrazione se non fosse succube del totem liberista. L’assemblea ha valutato più che soddisfacente la campagna in corso “#iostoconilcantieresociale” che ha visto per il momento centinaia e centinaia di fotografie di solidarietà invadere il web. E’ stato ufficializzato che il Cantiere Sociale, di fatto, ha iniziato a prendere gestione anche degli stabili esterni. Infatti due associazioni legate al Cantiere hanno iniziato ad utilizzare i capannoni sul retro dove sarà messa in funzione la ciclo – officina e dove i Burlamatti stanno costruendo il loro carro che sfilerà all’edizione 2018 del carnevale di Viareggio. Il resto dello stabile è occupato dalla Brigata Sociale Antisfratto per interventi di soccorsi abitativi. Il Cantiere Sociale Versiliese ha annunciato anche due appuntamenti festivi il 16 dicembre festa di natale per i bambini con la ludoteca e il 5 gennaio la consueta befana in piazza al Varignano. Promossa assieme ad altre realtà associative del quartiere come il “Dada Boom” e la “scuola popolare Pancho Villa” A metà gennaio, data ancora da decidere partirà il tesseramento per l’anno nuovo con una mobilitazione di piazza.

Qui sotto il video “L’uomo ragnio sta con il Cantiere Sociale Versiliese

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 2 = sette