Presentato al CRO il libro “Ali per sognare vita appassionata di un anarchico viareggino”

Venerdì 15 dicembre, al CRO Dasrene, è stato presentato un interessantissimo libro: “Ali per Sognare. Vita appassionata di un anarchico viareggino” Il libro scritto a quattro mani da Andrea Genovali e Renato Gérard narra le vicende di un personaggio quasi sconosciuto, Renato Gino Gérard, anarchico, attraverso la ricostruzione della storia della sua famiglia originaria di Marsiglia. La storia di Renato Gino viene ricostruita grazie a testimonianze reali e ricerche d’archivio. Renato Gino è protagonista di un periodo storico di Viareggio che si snoda fra i primi del Novecento e la fine degli anni Trenta del secolo scorso, durante il quale partecipa attivamente a eventi fondamentali della storia cittadina come i moti del maggio 1920 che portarono, con le lotte delle Giornate Rosse, alla nascita della Repubblica Viareggina. Il nipote di Gerard, che porta il suo stesso nome, oltre ad essere un brillante poeta cerca ci tenere viva una memoria perduta sulla storia della nostra città. Il Comitato 2 maggio di cui fanno parte sia lui che Andrea Genovali è da sempre impegnato in iniziative culturali e storiche riguardanti il passato della città di Viareggio.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


cinque + 1 =