Partecipazione a Torre del Lago per l’assemblea indetta dal comitato contro lo smantellamento dell’ospedale unico

Venerdì 19 gennaio alle ore 21.00, c/o Perla del Bosco Sede della Pro Loco di Torre del Lago, Il comitato contro lo smantellamento dell’ospedale unico e dei servizi territoriali ha incontrato i cittadini, gli utenti e i pazienti che non vogliono vedere smantellare l’ospedale e che intendono difendere la sanità pubblica dall’aggressione liberista che il governatore Rossi e la sua assessora Saccardi portano da tempo. L’iniziativa ha visto numerosi interventi di lavoratori della sanità che hanno sottolineato come la società della salute fosse un carrozzone utile al PD ma di come questo partito e i suoi amici siano ancora intenzionati a trarre profitti dalla sanità pubblica. Purtroppo dal 2001 ad oggi all’ospedale Versilia i posti letti sono diminuiti di più di 200 unità, gli appuntamenti del C.U.P. indirizzano verso altri presidi ospedalieri (Massa, Livorno, Lucca, Pisa e persino Isola d’Elba) e le lunghe liste d’attesa finalizzate a favorire i privati sono tutti segnali inconfondibili di uno smantellamento progressivo e strisciante dell’Ospedale Unico che era nato già unendo ben quattro presidi ospedalieri quello di Viareggio, Camaiore, Pietrasanta e Seravezza.

L’invito dei militanti del comitato è stato quello di partecipare e mobilitarsi per impedire questo processo di smantellamento.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


1 × = due