Potere al Popolo aderisce alla manifestazione di Macerata e invita a tenere gli occhi aperti contro il fascismo

“Leghista, candidato nel comune di Corridonia, simpatie fasciste tanto che al suo arresto si è avvolto nel tricolore esibendo saluto romano. Questo è l’identikit del terrorista che ha sparato su persone inermi ferendone 7 a Macerata in perfetto stile terroristico, lo stesso usato dall’Isis a Parigi e Londra.

Questa è stata la risposta da “padroni a casa nostra” all’omicidio della giovane Perla  per cui è già stato arrestato un cittadino di nazionalità nigeriana.
Non sono mancati nemmeno gli appoggi politici come quello da parte di Forza Nuova a rimarcare la matrice dell’attentato!
La campagna elettorale si macchia di sangue, spari e feriti. Sangue che ha mandanti politici e morali nemmeno tanto difficili da trovare.
La campagna di odio che Salvini e i gruppi di estrema destra hanno portato avanti in questi anni ha oggi trovato il naturale e drammatico epilogo.
Mentre alcuni riabilitano il fascismo, si usano parole come razza per distinguere le persone, il buonismo di certa (sedicente) sinistra verso forme di xenofobia e razzismo ha fatto si che si potesse arrivare ad un attentato del genere.
Da oggi tenere gli occhi aperti non basta più…
Potere al Popolo aderirà alla Manifestazione Antifascista e Antirazzista indetta a Macerata per Sabato 10 Febbraio”.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + = dodici