Potere al Popolo: “I senza dimora hanno diritto di votare vigileremo perché non sia scippato loro questo diritto”

I poveri muoiono al freddo per strada, nell’indifferenza generale, non meravigliamoci, quindi, se spariscono dalle liste elettorali e viene rubato loro il diritto di voto. Nell’Italia che si sta americanizzando questo fenomeno è sempre di più in aumento. Chi perde la residenza perde tutti i diritti di cittadinanza compreso quello di essere eletto e di eleggere.

Alcuni giorni fa un cittadino che vive da oltre trent’anni nella nostra città si è presentato all’ufficio elettorale di Viareggio per chiedere il certificato elettorale e ha scoperto di non poter votare perché privo di residenza.

Ma sono molti i cittadini a Viareggio che sono in questa situazione. Diverse associazioni che si battono per il diritto all’abitare in questi anni sono riusciti, nonostante, gli ostacoli di una burocrazia disumana a far ottenere la residenza, nella fittizia, via dei Vageri. Ci auguriamo che i nuovi iscritti in via dei Vageri siano stati inseriti nelle liste elettorali e che non sia loro scippato il diritto di voto. Che piaccia o non piaccia anche i poveri hanno il diritto di voto, sancito dalla costituzione, per questo vigileremo e pretenderemo il massimo della trasparenza sulla vicenda.

Luna Caddeo candidata di Potere al Popolo alla camera dei deputati per uninominale

Gianluca Venturini candidato di Potere al Popolo alla camera dei deputati per plurinominale

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 × = quattordici