Pastasciutta e assemblea in difesa degli spazi sociali domenica 18 al Cantiere Sociale

Il Cantiere Sociale Versiliese è una realtà politico-sociale da diversi anni presente e radicata a Viareggio nel quartiere Varignano: diverse associazioni vi hanno la propria sede e sono decine le attività e servizi che si svolgono al suo interno ( e non solo), come la ludoteca popolare, la camera popolare del lavoro, ecc.
Lo spazio era stato concesso dalla provincia di Lucca con una convenzione che scadeva il 31 dicembre 2017. Nonostante le trattative per il rinnovo, la convenzione non è stata però rinnovata. Dopo alcune settimane dagli uffici della provincia addirittura è arrivata l’intimazione di sgombero degli spazi se non li avessimo abbandonati entro pochi giorni. Tutto questo ovviamente non ci ha spaventato, ma anzi ha dato nuova forza al Cantiere per portare avanti con ancora più forza le proprie attività e lanciare una campagna di solidarietà che si è allargata nel tempo.
Con l’avvento del governo Lega-5S l’attacco alle realtà di movimento e alle esperienze di resistenza degli sfruttati, in linea con le politiche governative degli ultimi anni, hanno subito un’accelerazione.
La circolare del Ministero degli Interni che invitava i prefetti a sgomberare tutte le occupazioni abusive, seguita poi dal decreto sicurezza delineano un quadro preoccupante. Gli avvenimenti degli ultimi mesi inoltre vanno nella stessa direzione, anche in Toscana, come le ripetute minacce di sgombero di una realtà importante come la Casa Rossa Occupata di Massa. 
Per tutti questi motivi crediamo sia importante ad oggi incontrarci e discutere intorno alla questione della difesa degli spazi. Vogliamo essere più che chiari: non è nostra intenzione cercare di costruire l’ennesima struttura e coordinamento regionale. Sentiamo semplicemente la necessità di confrontarci e di stringere sempre più rapporti e sinergie con tutte quelle realtà con cui abbiamo avuto significativi rapporti politici negli ultimi anni, alla luce anche dell’oggettiva difficoltà in cui versa il movimento nel suo insieme.
Per questo vi invitiamo domenica 18 novembre a partecipare all’assemblea che si terrà alle 15 presso il Cantiere Sociale Versiliese. L’assemblea sarà preceduta da un pranzo sociale alle ore 13 per permetterci di stare insieme e socializzare. Cantiere Sociale Versiliese

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

One Response to Pastasciutta e assemblea in difesa degli spazi sociali domenica 18 al Cantiere Sociale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 5 = due