Gruppo Autonomo e Curva Est boicottano la trasferta di Lodi per protestare contro i biglietti nominali

In occasione della partita del CGC Viareggio a Lodi del 29 dicembre per la partita di campionato di serie A1 di hockey su pista, il Gruppo Autonomo Viareggio e la Curva Est annunciano che non parteciperanno alla trasferta perché rifiuta la logica del biglietto nominale. Ancora una volta, con coerenza, ci troviamo costretti a non seguire la nostra squadra del cuore. Ma mai e poi mai, ci piegheremo alle logiche di controllo e repressione contro il movimento ultras. No ai biglietti nominali si alle trasferte libere.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 4 = quattro