Il Cantiere Sociale Versiliese risponde ai progetti di alienazione sugli immobili della provincia rilancia il tesseramento e prepara la befana

In merito alle notizie che parlano di alienazione dei beni della provincia vorremmo ricordare che l’ex INAPLI non è affatto in stato di abbandono. Presso l’ex INAPLI vi ha sede il Cantiere Sociale che comprende oltre 200 iscritti e decine tra associazioni e gruppi informali. Presso il Cantiere Sociale è in funzione lo sportello del lavoro dei COBAS, le attività in difesa delle donne portate avanti dalle Donne in Cantiere, la ludoteca per i bambini degli Indiani del Quartiere, la Biblioteca Popolare Dada Media Book, lo sportello della casa della Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare, un piccolo teatro e vi hanno sede 4 gruppi teatrali. Inoltre è la sede anche dei motociclisti della Perla del Tirreno, dei tifosi della squadra di hockey su pista del CGC, del Forum di Salute Mentale che porta avanti un instancabile lavoro contro il disagio psichico, dei Burlamatti che da 2 anni vi realizzano il carro del carnevale, della Cooperativa Odissea che vi tiene i corsi di italiano per i migranti e ultimo ma solo in ordine di arrivo del centro riciclo e riuso che ha ospitato recentemente anche figure internazionali dell’ecologismo come Paul Coonet e Rossano Ercolini. Inoltre, vi si svolgono altre numerose attività portate avanti da vari gruppi informali che hanno nel loro DNA la partecipazione. Insomma non si può in alcun modo fare finta che, una realtà cosi viva e consolidata nel quartiere, non esista solo perché non è stata ancora al momento rinnovata la convenzione. Basta vedere questo spazio e confrontarlo con gli altri della provincia per rendersi conto che qui c’è una manutenzione e non è in stato di degrado e abbandono come, invece, sono gli spazi non vissuti.

Intanto è partito il tesseramento all’anno 2019 e invitiamo tutti il 5 gennaio a partecipare alla consueta festa di Befana che realizziamo assieme ad altre realtà nella piazzetta delle poste al Varignano.

Cantiere Sociale Versiliese

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 + due =