Repubblica Viareggina interviene dopo il video della BMSpA sulle condizioni di chi abita in Via Delle Catene

Dopo il video denuncia realizzato dalla Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare, rispetto al dramma che vivono gli abitanti di Via delle Catene nelle case dell’emergenza abitativa, sentiamo il dovere di intervenire.

Interveniamo per dire che troviamo incivile che persone anziane e con problemi di invalidità siano del tutto abbandonate da questa amministrazione comunale. Troviamo, inoltre, gravissimo che vi siano case chiuse non assegnate con persone costrette a dormire in strada. Troviamo immorale che agli abitanti di queste case siano state fatte delle promesse e che nessuna di queste promesse sia stata, poi, mantenuta.

Solidarizziamo con questi abitanti che protestano per il distacco del gas, per l’acqua fredda e per le mancanze di igiene, sembrerebbe che addirittura alcuni defunti siano stati rimossi dopo diversi giorni. Insomma l’amministrazione Del Ghingaro ancora una volta gestisce con i piedi l’emergenza abitativa e ancora una volta ci troviamo costretti a chiede un immediato cambio di rotta perché questo modo di andare avanti non può più essere accettato.

Repubblica Viareggina

alleghiamo video

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei − 2 =