La solidarietà al PCA del PC e della FGC

Il Fronte della Gioventù Comunista e il Partito Comunista esprimo la loro solidarietà al PCA di Pietrasanta. L’atto repressivo del vicesindaco Bartoli é stato vergognoso e ingiustificabile. Il vicesindaco leghista dovrebbe avere la lungimiranza di comprendere che il dissenso per le politiche repressive sarà sempre più alto. L’atto del PCA di appendere lo striscione per la Sea Watch é stato legittimo in quanto 42 persone non rappresentano certo un problema per un Paese fi 60 milioni di abitanti. Bartoli forse dimentica che se in milioni sono costretti ad abbandonare la propria terra, oggi é anche colpa del leader della Lega Matteo Salvini che ha chinato la testa a Trump, promettendo nuove risorse per la Nato, mentre gioca a fare il forte contro 42 persone in mare. Un modo facile per nascondere ai cittadini le vere responsabilità della situazione.

Duccio Checchi- FGC Versilia

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


sei − = 1