Il Laboratorio contro la Repressione “Sacko” ha presentato a Torre del Lago una mappatura sulla repressione.

Il Laboratorio contro la Repressione “Sacko” ha presentato, venerdì 11 ottobre, presso una casa occupata di Torre del Lago, scelta simbolica importante, la mappatura dei vari procedimenti penali che colpiscono le lotte sociali tra Viareggio, Massa e Lucca. All’iniziativa presenti alcune decine di compagni ma soprattutto di proletari specialmente migranti che subiscono ogni giorno l’attacco della repressione e del razzismo. L’opuscolo è in divenire e sarà aggiornato volta volta che giungeranno ai compagni del Laboratorio segnalazioni di nuovi procedimenti penali. L’obbiettivo è poi quello di estenderlo anche ad altre città della Toscana. La maggioranza dei procedimenti penali, presi per il momento in visione, riguardano le lotte per il diritto all’abitare o le contestazioni democratiche a politici demagogici come Matteo Salvini e Matteo Renzi, l’antifascismo, ecc..

Dopo la presentazione dell’opuscolo c’è stata una cena sociale per raccogliere soldi per le spese legali delle compagne e dei compagni. Il modo migliore per affrontare la repressione, è stato detto, è quello di costruire solidarietà di classe a prescindere dall’organizzazione di appartenenza e dalle posizioni politiche.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


7 − = quattro