Il VI congresso del Cantiere Sociale Versiliese ha eletto i nuovi dirigenti.

Mercoledì 16 ottobre si è svolto il sesto congresso del Cantiere Sociale Versiliese. Dopo l’introduzione del presidente uscente, Alessandro Ravenna, e la lettura di un documento che ha ribadito l’impegno sul mutualismo con i tanti servizi attivi come lo sportello sul lavoro, lo sportello sulla casa, lo sportello popolare sulla sanità, il trash market, la ludoteca, il regalo matto, il forum di salute mentale e molto altro. C’è stata una discussione che ha visto diversi interventi e annunciare una tre giorni per il prossimo decennale del Cantiere 21, 22 e 23 novembre. Si è poi proceduto alle elezioni dei nuovi organismi dirigenziali. Il nuovo direttivo sarà composto dal nuovo presidente Gianluca Venturini, dal vicepresidente Samuele Marsili, dalla tesoriera Claudia Galli, dal segretario Gabriele Fornesi, e dai consiglieri Laura Serafin, Alessio Rossi, Nicol Marioni, Khalil Tayachi e Laura Lunardini. Gli organi di garanzia saranno composti da Lucia Paolini presidente e da Antonella Ricchi, Barbara Barsottelli, Daniele Cinquini e Duccio Checchi.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto − = 3