Repubblica Viareggina a favore degli incontri LGBTQ attacca la Lega.

Siamo sconcertati che un consigliere della lega, dica essere indignato per degli incontri LGBT che vedrebbero coinvolti degli studenti con il pericolo di sovvertire i/le ragazzi/e. Sovvertire cosa ci chiediamo? Parlare contro l’omofobia e per i diritti di tutti non serve a sovvertire né l’identità, né i gusti sessuali ma solo ad essere più civili e tolleranti. Quale contraddittorio va chiedendo? Tutto questo è preoccupante e ci conferma quello che potrebbe succedere a livello nazionale se fossero ancora al governo e cosa potrebbe accadere in questa città se disgraziatamente dovessero andare al governo della città. Dobbiamo sinceramente essere solidali con queste forme di sensibilizzazione pubblica, schierandoci senza se e senza ma con il mondo LGBT, difendendolo da questi attacchi vergognosi e pieni di odio. Lor signori (leghisti e Company) sono forse d’accordo con gli attacchi omofobi avvenuti in questi mesi? Sorge spontaneo il dubbio ma forse è più di un dubbio.

Repubblica Viareggina

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− 7 = zero