Iniziativa dell’ARCI, al Dada Boom, per i bambini lavoratori in Libano.

Interessante iniziativa all’Officina Di Arte Fotografica e Contemporanea Dada Boom che, insieme ad Arci Toscana ha ospitato Khouloud Ali, che è la direttrice del centro per bambini lavoratori Libanesi e profughi Siriani a Tripoli (Libano) dove l’ ARCI Toscana insieme a Renè Moawad Foundation sostiene il centro per i bambini lavoratori , per ridare loro la dignità dell’infanzia. Sono state illustrate le attività, è stato distribuito l’opuscolo “Il Libano in un viaggio” a cura dell’ARCI e infine c’è stato un aperitivo buffet.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


2 × = quattro