La solidarietà concreta del CSOA SARS ai lavoratori della Nuova Pignone.

Sabato 11 gennaio 2020 presso il CSOA SARS si è svolta una interessante iniziativa di solidarietà con i lavoratori della “Nuova Pignone.”
Alle ore 20.30 i è svolta una cena benefit in supporto agli ex operai della Pignone. Dopo è seguito lo spettacolo, molto emozionante,
“Amianto, una Storia Operaia” a cura della compagnia teatrale “Niente repliche, siamo stanchi.”
Una storia di padri, morti a causa del lavoro ma anche una storia di figli che ne raccontano la memoria collettiva e condivisa, rivendicando con orgoglio, dolore e tenerezza l’appartenenza alla working class.

Prima dello spettacolo c’è stato un intervento di un compagno del CSOA SARS e dell’avvocato dei lavoratori Nicoletta Cervia.

Dopo aver lavorato per decenni a contatto con l’amianto ed altre sostanze nocive, tanti lavoratori della Pignone di Massa, purtroppo hanno cominciato ad ammalarsi e a morire. Dal 2003 sono partiti processi contro l’azienda per danni biologici e danni morali, ovvero il cosiddetto “danno da paura”. Incredibilmente, alcuni mesi fa 21 ex lavoratori della Pignone hanno perso la causa per danni morali e sono stati condannati dalla Cassazione a pagare per intero le spese processuali ovvero più di 90000 euro. Contro questa vendetta di stato è necessario rispondere e organizzare la solidarietà!

La serata si è conclusa con Oca Giuliva DJ Set!!

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 × otto =