Repubblica Viareggina: “Siamo solidali con l’ANPI di Viareggio dopo gli attacchi dei cortigiani di Del Ghingaro.”



Ennesimo atteggiamento arrogante del sindaco Giorgio Del Ghingaro, dopo la gaffe sul mancato omaggio a Largo Risorgimento al monumento alla Resistenza. Del Gingaro si è recato, solamente, al monumento in Piazza delle Paure, quello in ricordo ai caduti della prima guerra mondiale. Qualcuno ha fatto dell’ironia: “il sindaco dopo cinque anni non conosce ancora Viareggio.” Del Ghingaro si è difeso dicendo che è stata una necessità dettata dall’emergenza covid, quella di recarsi solo in un luogo.

In questi giorni di pandemia a differenza di altre forze di opposizione, abbiamo cercato di essere sempre responsabili ed evitare polemiche inutili ma questa volta zitti non ci stiamo. Largo Risorgimento tra l’alto è uno spazio assai più grande quindi perché non andava bene recarsi subito là? L’emergenza sanitaria sembra essere una scusa, una banale giustificazione. La motivazione secondo noi è un’altra, ed è molto semplice. La piazza scelta è dietro il municipio e il sindaco aveva voglia di fare tutto in fretta. Una cerimonia, insomma, in modo sbrigativo. Scelta discutibile ma legittima. Quello che, invece, per noi non è minimamente accettabile sono le uscite contro l’ANPI sui socialnetwork da parte dei suoi vassalli e cortigiani. Non citiamo nessuno perché non vogliamo fare pubblicità a personaggi piccoli che hanno ricoperto e ricoprono indegnamente incarichi pubblici importanti e che non godono, minimamente, della stima dei viareggini. Stigmatizziamo, in modo particolare, il giudizio del solito personaggio in cerca di ribalta che pronuncia contro l’ANPI locale parole inqualificabili. Se avesse un poco di dignità tale signore si scuserebbe e tornerebbe ad occuparsi solo della sua professione di legale. Ci auguriamo che certi personaggi lascino per sempre la politica perché hanno svolto e svolgono una cattiva funzione per la comunità. Esprimiamo naturalmente la più ampia solidarietà alla sezione dell’ANPI di Viareggio.

Repubblica Viareggina

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ otto = 12