Repubblica Viareggina: “Non siamo disposti a tollerare sul nostro territorio una sola antenna che minacci la salute della cittadinanza.”

Torniamo ad intervenire sul 5G, e lo facciamo per diffidare l’amministrazione comunale di Viareggio dal procedere all’istallazione, senza prima avere consultato i comitati che da anni sono attivi sul territorio. Come Repubblica Viareggina abbiamo, più volte, ribadito la nostra contrarietà ad una tecnologia che numerosi scienziati hanno definito, dopo attenti studi, nociva per la salute.Preso atto che la Rete Ambientale della Versilia, il Comitato Via Matteotti, il Comitato Marco Polo e il Comitato Pedona Ambiente e Salute, sono stati impossibilitati a causa dell’emergenza sanitaria da covid di avere un incontro come precedentemente fissato per il 6 aprile tramite la stampa hanno inviato al sindaco una lettera aperta con precise richieste, di cui non hanno ancora avuto alcuna risposta, per avere ragguagli anche in merito a quale tipo di tecnologia è stata installata sull’antenna in via dei Coltivatori alla Migliarina e sul perché sono state tagliate le piante di alto fusto nelle vicinanze; ci sentiamo di dovere sostenere queste richieste. Pensiamo che la cittadinanza tutta debba esigere il massimo della trasparenza su questa vicenda e su tutte quelle che riguardano l’ambiente e la salute dei cittadini.Come Repubblica Viareggina ricordiamo che sono moltissime le amministrazioni comunali che si sono impegnate a non istallare sul proprio territorio la tecnologia a 5G e chiediamo che l’amministrazione comunale di Viareggio faccia altrettanto, dimostrando di avere buon senso e nel rispetto della Delibera Consigliare n. 21 del 29/04/2019, votata all’ unanimità, contro le istallazioni di antenne della tecnologia 5G sul nostro territorio. Se così non dovesse essere da parte nostra l’opposizione sarà durissima. Non siamo disposti a tollerare sul nostro territorio una sola antenna che minacci la salute della cittadinanza. Non siamo disposti nemmeno a diventare cavie per il profitto delle solite multinazionali che vogliono passare sulle teste e sulla pelle dei cittadini.

Repubblica Viareggina

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


otto + 1 =