La soddisfazione di Unione Inquilini per l’assoluzione degli occupanti del Matteotti.

PROCESSO MATTEOTTI RECUPERATO: TUTTI ASSOLTI!

“Salutiamo con gioia ed entusiasmo la notizia dell’assoluzione per tutti i residenti nella palazzina di Via Matteotti, recuperata nel 2014 da sfrattati e senza tetto con il supporto attivo di Unione Inquilini e Brigata Sociale Antisfratto
La sentenza del tribunale di Lucca è l’ennesima conferma di ciò che andiamo dicendo ormai da tempo: chi è in stato di necessità e senza un tetto sulla testa, non può essere trattato da criminale perché decide di voler avere una vita dignitosa recuperando immobili pubblici abbandonati, senza togliere diritti a nessuno, ma anzi, facendo anche un favore alla collettività.
Dove prima c’erano incuria e abbandono, oggi infatti ci sono famiglie e storie di riscatto.
Gli unici criminali per quanto ci riguarda sono coloro che nel 2021 ancora permettono che ci siano sfratti da casa a strada a fronte di un patrimonio pubblico che consentirebbe, stanti anche le risorse in arrivo del Recovery Fund, di trovare soluzioni abitative dignitose per tutti e tutte.
Pensiamo che dalla crisi sanitaria e sociale ci si salvi solo agendo insieme e non ciascuno per sé: per questo invitiamo tutti i consigli comunali, a partire da quello di Viareggio, a seguire l’esempio del comune di Camaiore ed approvare la mozione di contrasto all’emergenza abitativa che abbiamo proposto come Sindacato.”

Unione Inquilini Viareggio

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


− uno = 6