E’ nata “RicreAzione”da un idea del collettivo Dada Boom che si sposta al Cantiere Sociale Versiliese.

COMUNICATO O1

” Bla, bla, bla bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla,bla, bla bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla, bla,Dopo che le forze di polizia hanno stroncato le pericolose attività sovversive della nostra banda reo – dadaista, le solite toghe rosse ci hanno rimesso in libertà. Siamo tornati nel Bronx associandosi ad altri tipacci, quelli del Cantiere Sociale Versiliese. In una risoluzione strategica il nuovo partito intergalattico clandestino, Allien United, il solo dal quale prendiamo ordini, ci comunica che il nostro covo si sposta da via Minghetti a via Belluomini sempre nella costellazione Varignano. Ringraziano i cosmonauti del Cantiere Sociale Versiliese per la disponibilità ad accoglierci sulla loro astronave. Ringraziamo il meticciato della Brigata Mutuo Sociale per l’Abitare che ci ha dato una concreta mano a rimettere apposto due capannoni in disuso. La nostra piccola navicella RicreAzione è pronta a salire a bordo e a dotare di armi supersoniche l’astronave. Petardi, mortaletti, tric e trac e bombe Maradona e tanti altri giochi pirotecnici costruiti dal “cattivo maestro” Giacomo verde. L’artivismo reo – dadaista continua con un nuovo fantastico esperimento, quello di RicreAzione così si chiamerà lo spazio dove costruiremo i nuovi esplosivi per deflagrare la mediocre cultura dominante. Siamo felici di andarci ad inserire in una comunità e in un progetto che rischiano di essere minacciati da speculazione e bassi giochetti di propaganda politica da parte di chi amministra. Chi volesse toccare questa realtà, oggi dovrà vedersela con il reo daismo e tutti i nostri alleati del multiverso, un esercito di alieni guidati da capitan Spigola e dall’ammiraglio Giacomo Verde che propri in questi spazi abbandonati dalle istituzioni anni fa realizzò la performance RicreAzione. Presto suonerà la campanella e non ce ne sarà per nessuno perché partirà una nuova avventura spaziale, intergalattica, uterina, umida, salubre e psichedelica. Dopo aver preso lezioni da uno come il Verde, abbiamo deciso di fare merenda a RicreAzione con pasta al sugo di acciughe ed LSD. Una merenda sicuramente non facile da digerire ma eventualmente pronta ad essere vomitata in faccia ai benpensanti, ai lacchè, ai faccendieri, agli opportunisti, ai liberisti, ai razzisti, ai politicanti e a tutti quelli che avvelenano ogni giorno la nostra città.

Combatteremo senza fine fino all’instaurazione del Reo-Dadaismo in tutti i multiversi esistenti. Nel nostro nuovo spazio sarà vietato l’ingresso a razzisti, fascisti e mercificatori dell’arte. Saranno invece ammessi chi svuota cantine, vecchi eretici del marxismo che fanno pipponi lunghissimi, punx abbestia che non si lavano da 4 anni, i seguaci del risorto Luca Fani e chi fischietta le canzoni di Gino Paoli quando si fa la barba. E adesso tutti in classe che suona la campanella.”

RicreAzione

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× otto = 16