Leccio abbattuto alla Migliarina.

Non è la prima volta, purtroppo, che succede che degli imbecilli se la prendano con una pianta a Viareggio. Purtroppo, nel giorno di Pasqua è toccato ad uno dei cinque lecci piantati alla Migliarina da alcuni volontari al Parco di Plaza De Mayo. A denunciare la cosa sui social è stato Giacomo Marchetti attivo da sempre nel mettere a dimora alberi e moderatore della pagina Viareggio più Verde. “Prima di mezzogiorno la pianta era al suo posto e nel pomeriggio era stata troncata e nessuno ha visto niente.” ci dice Marchetti. Sul posto è intervenuta anche una pattuglia della polizia municipale per indagare sull’accaduto. Ci chiediamo come sia possibile che ci siano in giro personaggi cosi inetti dediti al danneggiamento dei beni comuni e in particolar modo delle piante, che sono una fonte di benessere per tutti. Siamo sicuri che i volontari si rimettteranno presto a dimora un altro leccio ma ci piacerebbe sapere cosa fa l’amministrazione in merito.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


uno × 8 =