Potere al Popolo sostiene la protesta dei cittadini di Pietrasanta in difesa dei tigli.

“Oggi, lunedì 19 aprile, a Pietrasanta un gruppo di cittadini è riuscita a bloccare momentaneamente il taglio dei tigli in piazza Statuto, che stava avvenendo sorpresa, prima dell’incontro del sindaco con minoranza consiliare e rappresentanti dei cittadini. Dalla mattina, fino al tardo pomeriggio le persone si sono assiepate per manifestare il proprio dissenso contro un’opera scellerata che prevede abbattimento di verde pubblico e l’ennesima cementificazione. Come Potere al Popolo, sosteniamo la protesta e invitiamo i cittadini a non recedere dalla lotta e tanto meno cadere sotto le bugie fantasiose del sindaco Giovannetti, che oggi si è pure esibito in una pessima scena con epiteti sessisti e di delegittimazione verso la componente femminile della delegazione dei giovani di FFF saliti per l’incontro previsto. Nessun dialogo con i cittadini, saccenza, progetti che cambiano in continuazione, dichiarazioni contrastanti e insensate, sport evidentemente in voga a Pietrasanta come a Viareggio e per non parlare dello schifo delle ultime inchieste sui rifiuti tossici delle concerie che nascondo la sola volontà di fare piazza pulita in nome del profitto proprio senza nessun senso della comunità e della buona amministrazione. L’ennesimo esempio di come la transizione ecologia sia sola una cartina di tornasole pubblicitaria per lavarsi le mani e continuare a fare i propri porci comodi mente i cittadini sono soggetti da raggirare, calmare, zittire. Noi non ci stiamo e non ci staremo mai.”

Potere al Popolo Versilia

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


nove − = 0