La Valsusa solidale con i/le 23 denunciate/i di Pietrasanta.

E’ partito da Bussoleno ed è arrivato a San Didero il corteo dei NO TAV che sabto 12 giugno ha manifestato contro la costruzione del nuovo autoporto di San Didero. Ad aprire lo striscione “Siamo la natura che si ribella No Tav No Tir.” Migliaia e migliaia i manifestanti che hanno confermato la buona salute del movimento NO TAV. Presenti anche alcuni compagni versiliesi. E proprio dalla storica leader NO TAV Nicoletta Dosio e dal nuovo portavoce nazionale di Potere al Popolo Giuliano Granata sono arrivate parole di solidarietà ai 23 denunciati di Pietrasanta per avere difeso i tigli di Piazza Statuto. I due hanno espresso anche parole di incoraggiamento per i movimenti viareggini che si battono contro l’asse di penetrazione e per difendere la Lecciona dalla ciclovia.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 + uno =