Venerdì 18 giugno alle 18.30 dibattito sulla Palestina presso il Cantiere Sociale.

Con lo spirito unitario che ha caratterizzato la mobilitazione dello scorso 15 maggio a Viareggio, al fianco della resistenza del popolo palestinese, il Cantiere Sociale Versiliese ospiterà l’incontro dibattito “Terra di Palestina, il sangue di un popolo che resiste.” Per analizzare e discutere cosa è avvenuto nelle ultime settimane in Palestina e delle prospettive future. L’appuntamento è per venerdì 18 giugno alle ore 18.30
Interverranno:
Patrizia Cecconi presidente associazione “Oltre il mare” – Barbara Gagliardi presidente associazione Amicizia Italo-palestinese – Alberto Mari attivista internazionalistaWasim Dahmash saggista, già docente universitariodi lingua e letteratura araba, direttore edizioni Q.

Promuovono l’iniziativa: Cantiere Sociale Versiliese, Potere al Popolo Versilia, Repubblica Viareggina, Arci Versilia e Lucca, Brigata mutuo sociale per l’abitare, Unione Inquilini, Non una di Meno Viareggio, Laboratorio contro la repressione “Sacko”, collettivo Dada Boom, Libera presidio Viareggio, circolo Partigiani Sempre “Tristano Zekanowski”, Partito Comunista dei Lavoratori Lucca e Versilia, Fronte della Gioventù comunista Versilia, Porti Aperti, Cgil Lucca, Cobas lavoro privato Versilia, Casa delle Donne Viareggio, Partito della Rifondazione Comunista federazione Versili, Partito Comunista Italiano sezione Viareggio.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 5 = nove