“Licenziamo gli sfruttatori.” Assemblea di Potere al Popolo a Viareggio con il portavoce nazionale Giuliano Granato.

Confindustria, giustamente, canta vittoria per la fine del blocco dei licenziamenti. I Sindacati confederali si arrampicano sugli specchi ma la loro capitolazione è totale. Purtroppo oggi è l’ennesimo giorno nero per le lavoratrici e i lavoratori di questo paese. Finisce il blocco degli sfratti e quello dei licenziamenti e nel frattempo ci sono i rincari delle bollette di luce e acqua. In questo clima dove tra i lavoratori e le lavoratrici inizia a serpeggiare il malumore, Potere al Popolo è scesa in piazza in varie citta con iniziative. A Viareggio si è svolta presso il Cantiere Sociale Versiliese un’assemblea dal titolo “Licenziamo gli sfruttatori” promossa da Potere al Popolo con la partecipazione del portavoce nazionale Giuliano Granato introdotto dalla portavoce locale Francesca Trasatti. L’iniziativa che è stata preceduta da un aperitivo di autofinanziamento ha visto una discreta partecipazione e diversi interventi. Giuliano Granato nel pomeriggio era stato presente a Livorno dove Potere al Popolo aveva promosso un presidio di protesta sotto la sede di Confindustia in via Roma.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


+ 6 = sette