E’ iniziata il 16 e terminerà il 22 luglio a Quiesa la festa di Liberazione.

Con il titolo “un futuro da costruire” è in corso a Quiesa la festa di Liberazione. Luogo e stili completamente nuovi per la festa del Partito della Rifondazione Comunista. Il circolo di Massarosa e le federazioni di Lucca e Versilia con il supporto fondamentale dei delle Giovani Comunisti/e

La festa è iniziata venerdì 16 luglio e terminerà giovedì 22 luglio e sta alternando dibattiti politici, momenti culturali, concerti e ottima cucina. il 17 luglio c’è stato il concerto degli Assalti frontali. Molti i temi discussi dalle imminenti elezioni comunali di Massarosa, alla solidarietà con il popolo cubano; dai vent’anni dal G8 di Genova ai trenta anni dalla nascita del Partito della Rifondazione Comunista. Tutto avviene nel rispetto delle norme covid e questo in tempi di pandemia è assai importante.

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


5 × uno =